Ruolo e funzioni

L’Unità di Crisi Metropolitana è un tavolo politico – istituzionale di mediazione tra le parti.

In questa sede, qualora maturino le condizioni, le crisi e le vertenze si compongono di tre fasi:
1) avvicinamento delle posizioni delle parti (azienda e sindacati),
2) reperimento e formalizzazione di un punto di mediazione e
3) monitoraggio di ogni aspetto legato al risultato raggiunto.

L’azione dell’Unità di Crisi si è dispiegata tramite una serie di iniziative diverse, adattate alla singola situazione, compresi incontri di mediazione con le singole parti o triangolari (azienda, sindacati, istituzioni), qualora le parti stesse lo richiedano.