Sisma, Protezione Civile Metrocittà nelle zone colpite dal sisma

Bandiere a mezz’asta, in segno di lutto per le vittime del terremoto, davanti Palazzo Medici Riccardi, sede della Città Metropolitana, e Palazzo Vecchio, sede del Comune. Al tempo stesso avanti con gli aiuti per i feriti e per la ricostruzione. La squadra congiunta della Protezione Civile della Città metropolitana e del Comune di Firenze ha trasportato nelle zone colpite del sisma un ponte radio e un generatore da 35 kw con la colonna mobile regionale. La squadra è impegnata da alcuni giorni in due frazioni di Amatrice: Cornillo Nuovo e Musicchio. Un’altra squadra della Protezione civile della Città Metropolitana di Firenze raggiungerà oggi Rieti, su richiesta della Regione, la squadra della Metrocittà per condurre un camion, con rimorchio, grelle, materiale elettrico e riscaldatori, nella colonna mobile regionale.  “Vorrei ringraziare tutti i cittadini che si sono mobilitati per aiutare le persone colpite dal terremoto – ha dichiarato il Sindaco Dario Nardella –  Anche questa volta i fiorentini hanno dimostrato un grande spirito di solidarietà”.  Gli operatori della Protezione civile di Città Metropolitana e Comune hanno inviato alcune immagini e un video dalle frazioni in cui sono impegnati in questi giorni.

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone
MENU