PeriMETRO – Bando Periferie

50 interventi per le periferie nella Città Metropolitana di Firenze

Manchette

PeriMETRO

Il Governo ha stanziato 39.991.444,01 euro per un progetto di riqualificazione delle periferie nella Città Metropolitana di Firenze articolato in 50 interventi: 20 per la Periferia ovest, 10 per le periferie ad Est, 2 per il Mugello, 14 per l'Empolese, 4 per Chianti e Val di Pesa.

Erano stati stabiliti criteri specifici per la selezione dei migliori progetti che hanno dato origine ad una graduatoria. Sui 120 tra Comuni e Città Metropolitane che hanno presentato progetti per la riqualificazione delle periferie, la Città Metropolitana di Firenze risulta al secondo posto tra le Metrocittà e al settimo tra tutti gli enti locali nella graduatoria stilata dal Governo.

“Siamo molto soddisfatti della risposta – spiega il Sindaco Dario Nardella – che conferma il ruolo di traino della Città Metropolitana a servizio dei Comuni e il rigore del progetto che abbiamo presentato. Ringrazio a riguardo gli uffici che vi hanno lavorato”.

La proposta della Metrocittà, che rappresenta il primo esempio di attuazione tattica del Piano strategico, si articola in una serie di interventi localizzati nei vari ambiti periferici. I singoli interventi di pubblica utilità sono suddivisi in tre tipologie che possono essere così sintetizzate: progetti per istruzione e cultura; progetti per viabilità ciclo-pedonale; progetti per arredo urbano.

RUP:
Dott. Pietro Rubellini
Coordinatore alla progettazione:
Arch. Nadia Bellomo – 055/2760328

Ufficio stampa: Michele Brancale - - P. O. Sistemi Informativi: Jurgen Assfalg
Pagina in aggiornamento
MENU