Palazzo Medici Riccardi: biglietteria, ospitalità e assistenza


Convenzione con l’associazione Mus.e

In Palazzo Medici Riccardi, sede della Città metropolitana di Firenze, è stato istituito nel 2000 il Percorso museale che ospita al piano terreno il Museo dei marmi e le sale espositive, tra cui gli spazi dell’ex Museo mediceo, adiacenti al cortile di Michelozzo e al giardino degli aranci; al piano primo gli ambienti appartenuti alla famiglia Riccardi, la Sala Quattro Stagioni, la Sala Luca Giordano, la Sala del Caminetto, le Sale una volta della Prefettura.
Su proposta di Emiliano Fossi, consigliere delegato alla Cultura, il Consiglio della Città Metropolitana ha approvato all’unanimità lo schema di convenzione con l’associazione Mus.e per i servizi di biglietteria, editoriali, di accoglienza, intrattenimento per l’infanzia, la gestione dei punti vendita (bookshop) e i servizi di organizzazione di mostre e manifestazioni culturali, presso il Museo di Palazzo Medici Riccardi. Insieme allo schema, approvati anche l’autorizzazione alla sottoscrizione e gli indirizzi per la definizione del contratto di servizio 2018.
La Convenzione quadro ha durata di due anni, rinnovabile per altri due anni. I contratti di servizio sono annuali.

MENU