Consiglio Metropolitano

Dario Nardella - ph Antonello Serino NARDELLA DARIO – Sindaco – Firenze
Sindaco Metropolitano
Deleghe: Istituzioni e Fondazioni culturali, Relazioni Internazionali e Progetti comunitari

 

Partito Democartico_Benedetta Albanese ph Antonello SerinoALBANESE Benedetta – Consigliere – Firenze
Deleghe: Edilizia Scolastica Comune di Firenze, Programmazione della Rete scolastica, delega al Cal – Consiglio delle autonomie locali, Pari opportunità

 

Partito Democratico_Nicola ArmentanoARMENTANO Nicola – Consigliere – Firenze
Deleghe: Promozione sociale, Sport, Coordinamento e organizzazione dei Servizi pubblici, Società partecipate

 

Partito Democratico_Brenda Barnini ph Antonello SerinoBARNINI Brenda – Sindaco – Empoli
Vice Sindaca Metropolitana
Deleghe: Bilancio, Personale, Digitalizzazione e ITC

 

Partito Democratico_Patrizia Bonanni ph Antonello SerinoBONANNI Patrizia – Consigliere – Firenze
Deleghe: Partecipazione, Beni comuni

 

Città Metropolitana_Territori Beni Comuni_Enrico CarpiniCARPINI Enrico – Consigliere – Barberino di Mugello

 

Partito Democratico_Francesco Casini ph Antonello SerinoCASINI Francesco – Sindaco – Bagno a Ripoli
Deleghe: Trasporto pubblico locale, Mobilità, Edilizia scolastica e Viabilità comune di Bagno a Ripoli e zona Chianti (Barberino Tavarnelle, Greve in Chianti, Fiesole, Impruneta, San Casciano in Val di Pesa)

 

Centro Destra per il cambiamento_Giacomo Cucini ph Antonello SerinoCUCINI Giacomo – Sindaco – Certaldo
Deleghe: Polizia locale metropolitana, Rapporti con le Istituzioni Europee, Fondi strutturali, Edilizia scolastica e viabilità zona Empolese Valdelsa (Capraia e Limite, Castelfiorentino, Cerreto Guidi, Certaldo, Empoli, Fucecchio, Gambassi Terme, Montaione, Montelupo Fiorentino, Montespertoli, Vinci)

 

Città Metropolitana_TerritoriBeni Comuni_Lorenzo Falchi ph Antonello SerinoFALCHI Lorenzo – Sindaco – Sesto Fiorentino

 

Partito Democratico- Sandro Fallani ph Antonello SerinoFALLANI Sandro – Sindaco – Scandicci
Deleghe: Pianificazione Strategica Metropolitana, Grande Firenze, Cooperazione internazionale, Edilizia scolastica e Viabilità comune di Scandicci e zona Piana Fiorentina (Calenzano, Campi Bisenzio, Lastra a Signa, Sesto Fiorentino, Signa)

 

Partito Democratico_Massimo Fratini ph Antonello SerinoFRATINI Massimo – Consigliere – Firenze
Deleghe: Protezione civile

 

Centro Destra per il cambiamento_Paolo Gandola ph Antonello SerinoGANDOLA Paolo – Consigliere – Campi Bisenzio

 

Centro Destra per il cambiamento_Claudio Gemelli ph Antonello SerinoGEMELLI Claudio – Consigliere – Greve in Chianti

 

Centro Destra per il cambiamento_Filippo La Grassa ph Antonello SerinoLA GRASSA Filippo – Consigliere – Campi Bisenzio

 

Partito Democratico_Monica Marini ph Antonello SerinoMARINI Monica – Sindaco – Pontassieve
Deleghe: Pianificazione territoriale di coordinamento, Patrimonio, Edilizia scolastica e viabilità zona Valdarno- Valdisieve (Figline e Incisa Valdarno, Londa, Pelago, Pontassieve, Reggello, Rignano sull’Arno, Rufina e San Godenzo)

 

Partito Democratico_Letizia Perini ph Antonello SerinoPERINI Letizia – Consigliere – Firenze
Deleghe: Ambiente, Parchi e aree Protette, Politiche giovanili, Cultura

 

Centro Destra per il cambiamento_Alessandro Scipioni ph Antonello SerinoSCIPIONI Alessandro – Consigliere – Vinci

 

Partito Democratico_Tommaso Triberti ph Antonello SerinoTRIBERTI Tommaso – Sindaco – Marradi
Deleghe: Sviluppo economico, Turismo, Rapporti con le aree interne, Edilizia scolastica e Viabilità zona Mugello (Barberino di Mugello, Borgo San Lorenzo, Dicomano, Firenzuola,, Marradi, Palazzuolo sul Senio, Scarperia e San Piero, Vaglia, Vicchio)

 

Partito Democratico_Lorenzo Zambini ph Antonello SerinoZAMBINI Lorenzo – Consigliere – Sesto Fiorentino
Deleghe: Politiche del Lavoro

 

Cosa è e cosa fa il consiglio metropolitano

Il consiglio metropolitano è composto a Firenze da 18 consiglieri, eletti al loro interno dai sindaci e dai consiglieri comunali dei comuni della Città metropolitana. Dura in carica cinque anni. E’ l’organo di indirizzo e controllo, propone alo statuto e le sue modifiche, approva regolamenti, piani e programmi; approva o adotta ogni altro atto ad esso sottoposto dal sindaco metropolitano; esercita le altre funzioni attribuite dallo statuto. Su proposta del sindaco metropolitano adotta gli schemi di bilancio da sottoporre al parere della conferenza metropolitana. A seguito del parere espresso dalla conferenza metropolitana approva in via definitiva i bilanci dell’ente.

Contatti

Sedute del Consiglio Metropolitano

Dati precedenti

Ultimo aggiornamento: 06-12-2019

MENU