Musica. Dalla Metrocittà Firenze un milione e 400 mila euro per il Maggio Metropolitano

Nardella: “Iniziativa di altissimo profilo, che coinvolge tutti i comuni del territorio fiorentino, con un mix di tradizione e sperimentazione”

La Città Metropolitana di Firenze ha assegnato alla Fondazione Maggio Musicale Fiorentino un contributo di 1.400.000,00 Euro per la realizzazione del progetto del “Maggio Metropolitano”, edizione 2019. “Un’iniziativa di altissimo profilo – commenta il sindaco Dario Nardella – con professionisti della musica che costruiscono un ponte con le diverse realtà locali, grazie a un programma diffuso sul territorio metropolitano fiorentino che tocca ciascuno dei nostri comuni”.

I Comuni della Città Metropolitana sono coinvolti come partner strategici in un’ottica di valorizzazione dei luoghi e delle iniziative culturali del territorio, in una prospettiva che comprende sia intrattenimento che promozione culturale e attività didattico-divulgative. Con il programma presentato alla Metrocittà, viene articolata un’offerta in grado di rispondere alle esigenze di tutti i cittadini e di intercettare pubblici eterogenei per cultura, interessi, formazione, età e ceto sociale, tra sperimentazione e tradizione.

Il cartellone ampio e variegato del progetto prevede dunque dei concerti dell’Orchestra e del Coro del Maggio Musicale Fiorentino, concerti di musica da camera, concerti di cantanti e pianisti dell’Accademia del Maggio, spettacoli espressamente dedicati ai bambini e ai giovanissimi (The Wam Game – Il gioco di Mozart e Rossini Game) messi in scena in modo interattivo per coinvolgerli e divertirli con le musiche dei due grandi compositori; non mancheranno poi le prove aperte in esclusiva di opere e concerti al Teatro del Maggio; il pubblico metropolitano coinvolto avrà anche numerosissime occasioni di approfondimento culturale con le conversazioni musicali, ascolti guidati di presentazione delle opere e dei concerti del Maggio Musicale Fiorentino e percorsi tematici su compositori e temi specifici.
La relativa delibera è stata approvata all’unanimità dal Consiglio Metropolitano, insieme ad un ordine del giorno, presentato dai gruppi consiliari, che impegna a confermare reperire risorse da destinare a progetti culturali presentati dalle associazioni.

16/01/2019 15.15
Città Metropolitana di Firenze

MENU