Rete Scolastica e Servizi

rete Scolastica

L’Ufficio Rete Scolastica e Servizi svolge attività di programmazione e gestione relative all’esercizio di funzioni in materia di istruzione secondaria superiore attribuite alle Province dalla Legge 59/97, dal Decreto Legge 112/98 e dal D.P.R. 18 giugno 1998, n. 233 (art 21 Legge 59/97) e alle competenze specifiche in materia di edilizia Scolastica (L.23/96).

Competenze

In particolare questo settore si occupa di:

  • Raccogliere e valutare annualmente le proposte di variazione del dimensionamento della Rete Scolastica avanzate dagli Istituti Superiori e dai Comuni della Città Metropolitana e del Circondario Empolese Valdelsa;
  • Razionalizzare le strutture scolastiche sul territorio, programmando l’istituzione di nuove sedi e succursali ed eventuali traslochi di sedi;
  • Trasferire annualmente alle Scuole in base alla legge 23/96, e ad una >Convenzione approvata con DGP n. 461 del 14/12/2006, un budget per provvedere in autonomia alle funzioni di acquisto arredi e gestione ordinaria;
  • Trasferire annualmente alle scuole di competenza che ne fanno richiesta una quota del Fondo straordinario regolato dall’art. 5 della suddetta Convenzione;
  • Collaborare con altre istituzioni pubbliche (Comuni e Regione Toscana) e altri settori della Città Metropolitana per individuare i bisogni dei Comuni e programmarne le richieste in materia di Edilizia Scolastica;
  • Provvedere annualmente a fornire le palestre (art. 1 L.23/96) alle scuole che ne sono sprovviste, organizzando nel contempo la fornitura del relativo servizio di trasporto scolastico.
  • Provvedere alla fornitura di locali esterni per le assemblee scolastiche per quegli Istituti scolastici che ne sono sprovvisti;
  • O.S.P. (Osservatorio Scolastico Provinciale).

Servizi on line

 

Ultimo aggiornamento: 14-07-2017

MENU