Variante di San Vincenzo a Torri, inizio lavori giovedì 6 dicembre 2018

San Vicenzo a TorriGiovedì 6 dicembre 2018 alle 10 inizieranno i lavori di realizzazione della variante al centro abitato di San Vincenzo a Torri della Strada provinciale 12. L’opera, che riguarda la frazione del comune di Scandicci sul versante della Val di Pesa, è a carico della Città Metropolitana di Firenze, per 6 milioni di euro, e del Comune di Scandicci, per 1,5 milioni di euro (500 mila euro per gli espropri da finanziamento regionale).
Al via dei lavori saranno presenti il Sindaco della Città Metropolitana di Firenze Dario Nardella, il Sindaco di Scandicci Sandro Fallani, Massimiliano Pescini, Sindaco membro del Consiglio Metropolitano con deleghe alla Mobilità e ai Lavori Pubblici, e Marco Semplici, consigliere metropolitano con delega alle Infrastrutture.
Il ritrovo per i partecipanti all’iniziativa e per i colleghi della stampa è giovedì 6 dicembre alle ore 10 in via Empolese 32 a San Vincenzo a Torri (davanti alle Cantine Borghi), nel luogo della futura diramazione tra la variante e l’attuale strada provinciale.

Chi proviene dalla Roveta, svoltando a destra sulla provinciale 12 al termine di via Canto alle Gracchie raggiungerà il luogo di ritrovo prima di trovare l’abitato di San Vincenzo a Torri; chi proviene dall’uscita della superstrada Fi-Pi-Li di Ginestra Fiorentina, percorrendo la provinciale 12 raggiungerà il luogo di ritrovo dopo aver attraversato l’abitato di San Vincenzo a Torri.

MENU