Unità di crisi metropolitana per Caffé Giacosa. Si apre il confronto sugli effetti della decisione aziendale

Caffe' Giacosa in una immagine dal sito dell'azienda
Confronto fra le parti in Palazzo Medici Riccardi sul futuro dei 14 dipendenti e sul marchio della storica caffetteria fiorentina che chiuderà il prossimo 29 luglio

Si è tenuto stamani in Palazzo Medici Riccardi il primo incontro fra istituzioni, organizzazioni sindacali, azienda e Confindustria Firenze riguardo alla chiusura dello storico caffè Giacosa.
Al di là delle motivazioni della decisione aziendale, le parti insieme a Città Metropolitana e Comune di Firenze hanno avviato un percorso che ha l’obiettivo di verificare le condizioni per salvaguardare in primo luogo l’occupazione (11 dipendenti a tempo indeterminato e 3 a tempo determinato) ed il marchio.
Il tavolo infatti si è posto come strumento utile a reperire una soluzione con il concorso di tutti i soggetti

MENU