Strade provinciali, Metrocittà Firenze pronta per affrontare l’inverno

AutotrasportoViabilità e Città Metropolitana di Firenze. Sono stati individuati tutti gli operatori che svolgeranno i servizi invernali ed estivi sulle strade di competenza della Metrocittà gestite dal servizio di manutenzione stradale della Direzione Viabilità (escluse dunque le strade gestite in global service).
“Il servizio – spiega Massimiliano Pescini, consigliere della Città Metropolitana delegato alla Viabilità – comprende le attività di spalatura neve e spargimento sale per disgelo stradale in inverno e, d’estate, sfalcio della vegetazione, potatura ed abbattimento piante. La Città Metropolitana di Firenze è quindi già totalmente operativa per affrontare la stagione invernale in arrivo”.
L’accordo quadro prevede, per la prima volta, l’affidamento complessivo dei servizi in maniera unitaria a copertura dell’intero territorio della Città Metropolitana di Firenze, individuando per ogni zona e distretto (dal Mugello al Valdarno all’Empolese) gli operatori che effettueranno i servizi. Il tutto per una durata complessiva dell’accordo quadro pari a quattro anni.
Gli operatori individuati provvederanno all’attività di sgombero della neve e spargimento sale con l’impiego di 60 automezzi, con le caratteristiche richieste nei capitolati di gara, a cui devono aggiungersi le macchine operatrici in dotazione alla Metrocittà Firenze.
“Tutti i mezzi degli affidatari di questo servizio – sottolinea Angelo Bassi, consigliere della Metrocittà dwlegato alla Protezione civile – saranno dotati di un localizzatore gps che consentirà ai tecnici del Servizio Manutenzione e della Sala Operativa di Protezione Civile di verificare in tempo reale lo svolgimento dell’attività e la presenza delle macchine operatrici per ogni singolo tratto di strada, visualizzando su pc la posizione e lo spostamento dei mezzi in attività”.
Lo stesso sitema consentirà di tenere costantemente sotto controllo la spesa, scaricando via via i dati dell’attività svolta e agevolando al contempo il lavoro del personale della Direzione Viabilità addetto alla contabilizzazione.
L’affidamento di questo accordo quadro è il risultato di un lungo lavoro iniziato all’inizio di quest’anno dai tecnici del Servizio Manutenzione della Direzione Viabilità, in particolare per la composizione ed elaborazione del ‘Capitolato d’Appalto ed Elenco Prezzi Unitari’, oltre all’individuazione ed affidamento del sistema di monitoraggio e localizzazione gps.
L’accordo quadro per la durata di quattro anni agevolerà quindi il lavoro del servizio manutenzione (ogni anno impegnato nella redazione degli atti per gli affidamenti) ed alleggerirà il lavoro sia dell’ufficio gare (che ogni anno svolgeva gare per il servizio neve e sfalcio erba) che del servizio amministrativo lavori pubblici.

MENU