Rapporti internazionali: scambi di studio e attività tra Firenze e Santo Domingo

Antonio Lauria, consigliere della Città Metropolitana di Firenze delegato ai Rapporti con le Istituzioni Europee e ai Fondi strutturali, ha incontrato il Vice Ministro della Gioventù della Repubblica Dominicana Juan De Jesùs Santos M.AAntonio Lauria, consigliere della Città Metropolitana di Firenze delegato ai Rapporti con le Istituzioni Europee e ai Fondi strutturali, ha incontrato lunedì 10 dicembre il Vice Ministro della Gioventù della Repubblica Dominicana Juan De Jesùs Santos M.A.. Nel corso dei colloqui avuti si sono stabilite alcune procedure per favorire gli scambi di studio universitari tra giovani dell’ateneo fiorentino e quelli di Santo Domingo, come anche incontri tra imprenditori per un incremento delle attività commerciali.
Con più di 2500 presenze in Toscana, 310 delle quali nel territorio metropolitano fiorentino, i dominicani sono una comunità che rappresenta un vero e proprio ponte con i Caraibi, dall’altra parte dell’Oceano. Santo Domingo è la capitale della Repubblica ed è città metropolitana, in cui ha sede l’Università che con le sue sedi diffuse sul territorio raggiunge più di 160 mila studenti. Con un consistente sviluppo nei settori dei servizi e dell’industria, Santo Domingo è un interlocoture “a cui guardare – spiega Lauria – con simpatia e interesse, in vista di una crescita di rapporti culturali e imprenditoriali, con beneficio soprattutto per i giovani”.  (mb)
MENU