Laboratorio Didattico Ambientale – News ottobre

ISCRIZIONI L.D.A. | PROGETTO C.S.S. evento finale | PROGETTO C.S.S. nuove iscrizioni | PROGETTO RICICLABILANDIA

ISCRIZIONI L.D.A.

LE ISCRIZIONI ALLE ATTIVITA’ DEL LABORATORIO DIDATTICO AMBIENTALE DI PRATOLINO PER A.S. 2015/2016
SONO APERTE FINO AL 15 OTTOBRE

Il Laboratorio Didattico Ambientale di Villa Demidoff offre percorsi didattici alle scuole primarie, secondarie di 1° e secondarie di 2° (primo biennio) proponendo attività nel Parco Mediceo di Pratolino e/o in ambito del territorio scolastico da ottobre a maggio.
Le attività proposte da LDA coinvolgono i ragazzi in esperienze dirette nell’ambiente in modo tale da sviluppare al massimo l’esperienza personale di ciascuno, il coinvolgimento e l’implicazione affettiva, cognitiva, motoria.
Sviluppando un approccio sistemico ai problemi si cerca di riflettere sui comportamenti e sulle scelte di ognuno valorizzando il locale/vicino in rapporto al globale mantenendo la teoria della complessità come sfondo epistemologico di riferimento.
Sono valorizzate le esperienze di lavoro di gruppo e la creazione di contesti in cui i ragazzi sono chiamati in prima persona a svolgere le consegne assegnate mentre le lezioni frontali sono limitate allo sviluppo degli elementi di conoscenza necessari alle differenti attività. Le proposte sono calibrate sulle differenti età scolari.
Informazioni dettagliate sul modello educativo, aspetti metodologici e culturali dei percorsi didattici, modalità e moduli per l’ iscrizione

Le iscrizioni sono aperte dal 1° settembre al 15 ottobre, da effettuarsi inviando via fax o e-mail, apposita scheda di iscrizione unitamente a nota di accompagnamento del Dirigente Scolastico.

PROGETTO C.S.S. evento finale

PROGETTO COMUNITA’ SCOLASTICHE SOSTENIBILI
EVENTO FINALE NEL PARCO MEDICEO DI PRATOLINO
IN DATA 1° ottobre 2015 SI E’ TENUTO NEL PARCO MEDICEO DI PRATOLINO L’EVENTO FINALE DEL PROGETTO COMUNITA’ SCOLASTICHE SOSTENIBILI RELATIVO ALL’A.S. 2014/2015 CHE PER MOTIVI LOGISTICI NON ERA STATO POSSIBILE ORGANIZZARE A MAGGIO.

L’EVENTO SVOLTOSI NELLA SALA ROSSA DELLA PAGGERIA DALLE ORE 9 ALLE ORE 13 HA VISTO LA PRESENTAZIONE DEGLI ELABORATI FINALI DEGLI ISTITUTI SUPERIORI PARTECIPANTI AL PROGETTO DELLO SCORSO ANNO.

ISTITUTI SUPERIORI TEMATICHE
PASCOLI di Firenze VESTIRE ETICO
FERRARIS-BRUNELLESCHI di Empoli ENERGIA e ACQUA
VIRGILIO di Empoli IMPRONTA ECOLOGICA E RISPETTO DGELI ANIMALI
TECNICO AGRARIO di Firenze MERENDA CONSAPEVOLE
PEANO di Firenze RIDUZIONE DEL CONSUMO DI CARTA E RACCOLTA DIFFERENZIATA

Il progetto stimola i ragazzi ad un’attenta analisi dell’impatto ambientale o impronta ecologica del proprio Istituto scolastico. I ragazzi sono chiamati ad analizzare tematiche come: consumi e risparmi energetici, riduzione e raccolta differenziata rifiuti, consumo e risparmio risorse idriche, riduzione di utilizzo e raccolta differenziata della carta, acquisti verdi a scuola, consumo critico e consapevole a scuola e in famiglia, cittadinanza attiva, sovranità alimentare, filiera corta e commercio equo e solidale.

Al progetto collaborano da diversi anni, dando un importante contributo, alcune Associazioni quali Amici della Terra, Mani tese, Villaggio dei Popoli e Legambiente, in possesso di notevoli competenze in campo ambientale espresse mediante specifici laboratori e organizzazione di visite d’istruzione.

PROGETTO C.S.S. nuove iscrizioni

PROGETTO COMUNITA’ SCOLASTICHE SOSTENIBILI
Iscrizioni A.S. 2015/2016

PROGETTO RICICLABILANDIA

PROGETTO RICICLABILANDIA A.S. 2015/2016 CHE VIENE PROPOSTO ALLE SCUOLE DEL TERRITORIO DEL ZONA SUD EST DEL TERRITORIO CITTA METROPOLITANA

La Città Metropolitana di Firenze intende dare continuità al progetto “Riciclabilandia” offrendo ad alcune scuole l’opportunità di aderire al percorso educativo finalizzato all’acquisizione di corretti comportamenti ambientali per uno sviluppo sostenibile del territorio e incentrato sui temi legati al riciclaggio dei rifiuti e all’uso consapevole di materiali e risorse. In base al criterio di rotazione territoriale dello svolgimento dell’iniziativa quest’anno il progetto viene proposto alle scuole del territorio del Val d’Arno.
L’iniziativa, come noto diretta alla scuola primaria, si svolge in collaborazione con Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia ed ha come obiettivo quello di attivare un percorso di sensibilizzazione sui temi ambientali. Si avvarrà inoltre del coinvolgimento di A.E.R. che già nel recente passato ha collaborato positivamente al progetto.
Il percorso è finalizzato sia ad educare i ragazzi, in quanto i cittadini di domani, al rispetto dell’ambiente, sia a raggiungere per loro tramite le famiglie, sia infine ad allargare il raggio d’azione al territorio con l’attenzione rivolta agli obiettivi di raccolta differenziata e di contenimento nella produzione di rifiuti indicati dal Piano Provinciale per lo smaltimento dei rifiuti.
Fondamentale, ai fini di una buona riuscita dell’iniziativa, è il coinvolgimento delle Amministrazioni Comunali interessate cui viene richiesta un’importante collaborazione in considerazione dei loro legami con le realtà presenti sul territorio e con il mondo scolastico.
In particolare, la collaborazione richiesta si concretizza nella promozione del progetto presso le scuole, di garantire servizio di trasporto scolastico per eventuale incontro didattico a Villa Demidoff – Pratolino e in occasione della manifestazione conclusiva.
E’ intendimento di questa Amministrazione organizzare a breve un incontro con Scuole e Comuni per iniziare a programmare e porre in essere azioni costitutive del progetto, prima tra tutte la redazione di un calendario operativo.

Ultimo aggiornamento: 17-07-2017

MENU