Ottobre nel Parco di Pratolino

Nel Parco di PratolinoLe Ville e i Giardini Medicei sono considerati la massima espressione del potere dei Medici. Delle 36 proprietà medicee ad oggi censite, 12 ville e 2 giardini sono stati riconosciuti Patrimonio dell’Umanità e dal 2013 inseriti nel Sito seriale Unesco. Uno di questi è il Giardino di Pratolino.Questi luoghi raccontano ancora oggi della passione dei Medici per l’arte, il teatro, la caccia, la convivialità, la buona tavola ma anche dei tanti intrighi di corte. Grazie alle visite gratuite offerte dal Parco Mediceo di Pratolino e Città Metropolitana e organizzate da Pro Loco Vaglia – Mugello, la prenotazione è obbligatoria, è possibile scoprire i segreti del Parco delle Meraviglie.

Per domenica 6 ottobre sono in programma: alle 10.30 il trekking per adulti ” Un parco in tutti i sensi: visita sensoriale” il ritrovo è alla Locanda (per prenotarsi: andre87ferrara@gmail.com 348 492 4467).

La casata dei Medici, molto più che Signori di Firenze: il Parco di Pratolino appartiene al Sito Seriale Unesco delle Ville e Giardini Medicei a testimonianza della potenza che nei secoli questa famiglia ha sviluppato è la visita storico – artistica con inizio alle 10,30 con ritrovo alla Portineria (prenotazioni a : info@prolocovagliamugello.com 338 624 5503), alle 14,30 la visita favolistica per bambini dai quattro anni in poi C’era una volta… due Principesse, un Gigante e una Babajaga… il ritrovo è alla Locanda e non è necessaria la prenotazione
Alle 15.00 la visita storico- artistica ‘L’Eco di antichi splendori’: alla scoperta dei messaggi nascosti nel giardino voluto dal Principe Francesco I con ritrovo alla portineria (info@prolocovagliamugello.com 338 624 5503) e, per finire, alle 16.30 la visita drammatizzata ai modelli lignei dei teatri medicei in mostra nelle Scuderie, senza prenotazione, dal titolo La scena dei Medici. Teatro e feste rinascimentali. E’ raccomandato un abbigliamento sportivo o, comunque, comodo e funzionale (pantaloni lunghi, scarponcini da trekking con suola in gomma, o calzature adatte a lunghe passeggiate), uno zaino con acqua da bere, un k-way, un cappello (e macchina fotografica!). Iniziative riservate ai visitatori individuali per ciascuna iniziativa, fino ad esaurimento posti (max 25). In relazione alle prenotazioni ricevute, il programma potrà subire modifiche. Le visite potranno essere annullate in caso di condizioni meteo avverse.

Sabato 12 e domenica 13 ottobre 2019 la Città Metropolitana di Firenze ospita nel Parco di Pratolino l’Associazione Firenze Social Runner Asd, molto attiva nel territorio metropolitano per l’organizzazione di eventi sportivi a scopo benefico e di sensibilizzazione verso le disabilità visive.
Le corse, studiate e pensate appositamente per il Parco di Pratolino, che farà da sfondo per la prima volta a queste manifestazioni sportive, sono due:

sabato 12 ottobre 2019, ore 15, IV edizione della ‘Guardami, ti sento’, manifestazione ludico motoria a coppie su un percorso di 5km. Le coppie saranno composte da un atleta bendato e da un atleta guida, che si scambieranno i ruoli a metà percorso. Il ricavato della manifestazione sarà donato alla Scuola Cani Guida per Ciechi di Scandicci (Fi).

Domenica 13 ottobre 2019, ore 9.30, ‘Corri tra i Demidoff’, corsa a staffetta o individuale su un percorso interno al Parco Mediceo di Pratolino. La corsa si svolgerà sui sentieri del parco, toccando tutti i principali punti panoramici e di interesse, in due frazioni di circa 5,5 km oppure in unica frazione di circa 11 km. Sono previsti premi per i primi staffettisti di coppia mista, coppia donne e coppia uomini. Il ricavato della manifestazione sarà donato alla Lega Italiana Fibrosi Cistica sezione Toscana.

In aggiunta, il giorno 13 ottobre 2019, nell’ambito dello svolgimento della corsa podistica “Corri tra i Demidoff”, la società Firenze Social Runner srl organizza una visita guidata di circa un’ora all’interno del Parco Mediceo di Pratolino, condotta da una guida esperta. La visita inizierà alle 10,45 circa dai locali della Villa, sarà possibile iscriversi dalla mattina alle 8,30 presso tale luogo. Sarà richiesto un contributo di 10 euro che verrà finalizzato alla raccolta fondi a favore della Lega Italiana Fibrosi Cistica. La visita avrà un numero massimo di 30 partecipanti.

In allegato i volantini delle iniziative
Il link per le iscrizioni www.socialrun.it / www.firenzesocialrunner.it

La programmazione stagionale del Parco prosegue poi tutte le domeniche con le visite guidate offerte da Città Metropolitana e realizzate dalle bravissime guide dell’Associazione Pro Loco Vaglia Mugello e dalla trascinante Compagnia teatrale Catalyst, fino al 27 ottobre, ultimo giorno di apertura al pubblico per l’anno 2019. Si ricorda infine che nel mese di ottobre il Parco chiuderà alle 18.

Il Parco aprirà poi in via straordinaria domenica 1 dicembre per l’evento invernale “Lo spirito del Natale”.

MENU