Nuovo applicativo per la gestione dei flussi turistici ai fini ISTAT in uso alla Città Metropolitana

Sito Turistat

A causa della necessità di adeguamento al progetto delle banche dati utilizzate per la gestione dei flussi turistici ai fini ISTAT, di cui ai decreti regionali n. 20840 del 28 dicembre 2018 e n. 1602 dell’8 febbraio 2019, si informano le strutture ricettive, di agriturismo e le locazioni turistiche che il gestionale Turistat 3 attualmente in uso cesserà di esistere presumibilmente dal 10 febbraio 2020 e sarà sostituito dal Turismo 5.

In conseguenza del cambiamento sopra descritto, l’Ufficio strutture ricettive e statistica della Città Metropolitana sta formando il proprio personale all’uso del nuovo programma; è previsto anche un incontro con le strutture ricettive, di agriturismo e le locazioni turistiche, in data da definirsi, rivolto all’illustrazione del Turismo 5.

L’uso del nuovo programma non implica ulteriori adempimenti a carico delle strutture.

Non sarà inoltre più possibile l’invio o la consegna cartacea della movimentazione ricettiva ma solo quello telematico attraverso il nuovo applicativo Turismo 5.

Disagi e ritardi da parte dell’Ufficio Strutture ricettive e statistica del turismo saranno inevitabili e sarà cura dell’Ufficio stesso adoperarsi per eliminarli e per fornire la massima assistenza possibile a tutti i soggetti sui quali ricade l’obbligo di invio della movimentazione statistica alla Città Metropolitana.

Ufficio strutture ricettive e statistiche del turismo dal 31 gennaio 2020

MENU