Istanbul, si aprono prospettive per le imprese italiane per la riqualificazione urbana del quartiere di Besiktas

Il sindaco di Besiktas Murat Hazinedar e il consigliere delegato per la Cultura della Citta' metropolitana di Firenze Emiliano Fossi
Incontro fra il sindaco di Besiktas Murat Hazinedar e il consigliere delegato per la Cultura della Città metropolitana di Firenze Emiliano Fossi

Una collaborazione che vedrà imprese italiane al lavoro a Istanbul per il restauro e la riqualificazione urbana del quartiere di Besiktas, ‘cuore’ storico e artistico della capitale turca in cui vivono circa due milioni di abitanti.

E’ uno dei temi discussi oggi in Palazzo Medici Riccardi a Firenze in occasione dell’incontro che il sindaco di Besiktas Murat Hazinedar ha avuto con il consigliere delegato per la Cultura della Città metropolitana di Firenze Emiliano Fossi. “Una proposta da sviluppare – ha detto Fossi – che può unire le nostre comunità”.
Domani pomeriggio il sindaco Hazinedar inaugurerà sempre in Palazzo Medici Riccardi, nella Galleria delle Carrozze, insieme al sindaco metropolitano Dario Nardella, la mostra retrospettiva del pittore Fausto Zonaro ‘Vita e luce tra fasti ottomani e la Belle Époque italiana’.
All’artista italiano che visse e operò nella capitale turca il distretto di Besiktas, ha annunciato oggi il sindaco, intende dedicare una grande mostra che sarà ospitata nel palazzo Dolmabahce.

MENU