Fondi alle associazioni culturali in Metrocittà Firenze. Assegnati oltre 321 mila euro

Fondi alle associazioni culturaliFondi per la cultura nella Metrocittà di Firenze. La Città Metropolitana ha impegnato a favore di associazioni, fondazioni ed enti, operanti in ambito culturale, la somma complessiva di euro 321.630,75. Il Sindaco della Città Metropolitana ha dato il via libera all’erogazione dei fondi: “Tanto più in una situazione appesantita dall’emergenza sanitaria c’è bisogno di cultura – dichiara Dario Nardella – Nonostante la rimodulazione delle voci di bilancio imposte dalla situazione, abbiamo mantenuto fede a questa priorità”.
Per Letizia Perini, consigliera della Metrocittà delegata alla Cultura, “è un passo importante e irrinunciabile quello compiuto, tanto più esemplare perché la ricaduta delle attività culturali è su tutto il territorio, dunque per tutte le comunità che stanno affrontando questa stagione così impegnativa”.

L’attribuzione dei contributi economici straordinari, che va ad aggiungersi ad altri 325 mila euro a fondo perduto già assegnati in precedenza, è a favore di associazioni ed enti, pubblici o privati, con finalità culturale, per il sostegno di iniziative di rilevante importanza culturale sul territorio metropolitano, sulla base di una specifica domanda contenente la descrizione dettagliata delle iniziative che si intendono promuovere con il contributo richiesto. Sono stati finanziati progetti di grande importanza per il territorio metropolitano anche per la loro straordinaria valenza di promozione della formazione culturale dei destinatari coinvolti dal programma proposto, l’aspetto innovativo della produzione culturale, il rapporto con le scuole, l’educazione del pubblico.
La concessione del contributo è riferita ad attività svolta entro il 31 ottobre 2020 e quindi con richiesta di rendicontazione entro il mese di novembre 2020. La documentazione necessaria dovrà essere presentata entro 30 giorni dalla realizzazione dell’iniziativa e comunque nel più breve tempo possibile per permettere la liquidazione delle somme concesse entro i termini di legge nel rispetto dei principi contabili applicati. In ogni caso la rendicontazione dovrà essere prodotta esclusivamente con riferimento alle attività svolte entro il 31 ottobre 2020. In caso di mancata presentazione della suddetta documentazione entro il termine previsto il contributo assegnato sarà revocato.

La relativa determina è stata pubblicata sull’Albo Pretorio della Città Metropolitana di Firenze all’indirizzo web http://attionline.cittametropolitana.fi.it/testi.aspx?docid=7226483&tipo=7&doCheckTimePeriod=true

In allegato l’elenco delle associazioni e dei progetti a cui è stato assegnato il contributo

MENU