Firenze “capitale” dei Pums con “Est motus in rebus”

 

Firenze “capitale” della mobilità sostenibile venerdì 29 novembre 2019 con “Est motus in rebus”, confronto sui Pums, in Palazzo Medici Riccardi, dalle 9.15 alle 13.30. Due anni fa i principali Comuni e Città metropolitane italiane hanno avviato la prima stagione di pianificazione della mobilità sostenibile, siglata come “Pums”. Il convegno, organizzato da Anci, nell’ambito del progetto Metropoli Strategiche, con la collaborazione di S.i.po.tra. (Società italiana di politica dei trasporti), vuole raccontare a Firenze lo stato dell’arte delle strategie di mobilità oggi in campo.
La giornata sarà poi un momento di confronto tra Governo, Sindaci metropolitani ed esperti per parlare delle politiche nazionali su infrastrutture materiali e immateriali che dovranno essere promosse nel prossimo futuro per avere città più attrattive e vivibili. Lectio magistralis del Prof. Jose Viegas. Conclusioni del Sottosegretario Margiotta.Di seguito il dettaglio del programma9.15 – Apertura dei lavoriI Sessione9.30 – Lo stato dei Pums in Italia
Paolo Testa, Responsabile del Progetto Metropoli Strategiche e Capo Ufficio Anci
Alessandro Delpiano, Città metropolitana di Bologna, Tavolo nazionale di monitoraggio Pums, S.i.po.tra. (Società italiana di Politica dei trasporti)10 – Una grande visione per la mobilità dei cittadini europei – Lectio magistralis del Prof. Jose Viegas, Università di Lisbona, Chairman of the Environment and Sustainability Board at Edp, Former Secretary-General of International Transport Forum at the Oecd

10.20 – Le nuove linee guida e il ruolo della Ue: Matthew Baldwin, Deputy Director-General, European Coordinator for Road Safety and Sustainable Mobility, European Commission

10.35 – I Pums in Europa: Matilde Chinellato, Eurocities

II Sessione

10.50 – Mobilità sostenibile, emergenza climatica e risorse finanziarie

Introduce e coordina Anna Donati, Kyoto Club e Si.Po.Tra.

Ennio Cascetta, Università di Napoli Federico II
Giuseppe Catalano, Università di Roma La Sapienza, Coordinatore della Struttura tecnica di missione del MIT
Stefano Ciurnelli, esperto in piani”cazione della mobilità
Paolo Guglielminetti, SIPoTra
Angelo Mautone, Direttore Generale per i sistemi di trasporto ad impianti fissi e Tpl, Mit
Veronica Nicotra, Segretario Generale Anci
Giacomo Parenti, Direttore Generale della Città metropolitana di Firenze
Maria Elena Perretti, Referente Progetti Pubblica Amministrazione di Cassa Depositi e Prestiti
Edoardo Zanchini, Vicepresidente di Legambiente

12.45 – I Sindaci per la mobilità sostenibile

Conclusioni
Salvatore Margiotta, Sottosegretario di Stato al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Per partecipare

MENU