Fare sistema, opportunità per la crescita del Paese

una-storia-di-impegno

Il Sindaco Dario Nardella parteciperà lunedì 5 giugno 2017 all’incontro ‘Fare sistema: un’opportunità per la crescita del Paese’, promosso da Eli Lilly Italia presso la sede di via Gramsci 731/733 a Sesto Fiorentino, con inizio alle 10.30. Apertura dei lavori con Ilya Yuffa, presidente e amministratore delegato di Lilly Italy Hub. Sulla collaborazione pubblico-privato come volano per la competitività del Paese, previsti gli interventi di Enrico Giovannini, Professore Ordinario di Statistica Economica, Università di Roma “Tor Vergata”, già Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali; Valerio De Molli – Managing Partner, The European House Ambrosetti; Alfonso Zulueta – Presidente Lilly International.
Segue una tavola rotonda (Una storia italiana positiva) alla quale prenderanno parte Dario Nardella, Sindaco della Città Metropolitana di Firenze; Enrico Rossi, Presidente Regione Toscana;
Luigi Dei – Rettore Università degli Studi di Firenze; Lorenzo Falchi – Sindaco di Sesto Fiorentino; Emiliano Fossi – Sindaco di Campi Bisenzio.
Infine confronto su ‘Fare sistema nel settore della salute’: Mario Melazzini – Direttore Generale Aifa; Massimo Scaccabarozzi – Presidente Farmindustria; Paolo Bonaretti – Esperto Politiche Industriali e dell’Innovazione del MiSe e Direttore Generale Aster S.Cons.p.a. La chiusura è affidata a un rappresentante del Governo Italiano.
La mattinata di confronto è moderata da Maria Concetta Mattei, giornalista e conduttrice Rai.
L’iniziativa, organizzata da Eli Lilly in partnership con la Regione Toscana, la Città Metropolitana di Firenze, i Comuni di Sesto Fiorentino e di Campi Bisenzio, e l’Università degli Studi di Firenze, sarà un’occasione per riflettere sulle potenzialità della partnership Pubblico-Privato nell’ottica della creazione di opportunità per il sistema-Paese.
In un contesto come quello attuale, sempre più interconnesso ed interdipendente, è il metodo di lavoro a fare la differenza. Occorre che tutti gli attori del Sistema collaborino per il raggiungimento di un obiettivo comune che sia in grado di produrre valore e incontrare gli interessi di tutte le parti coinvolte, creando momenti di dialogo e confronto.
Partendo dall’esempio concreto della positiva esperienza di collaborazione tra le Istituzioni Toscane e Lilly Italia, l’evento conterrà una tavola rotonda per riflettere sulle opportunità di un metodo basato sulla collaborazione pubblico-privato e sulle condizioni necessarie per ottenere un risultato che rispecchi gli interessi di tutti gli attori coinvolti.

MENU