Bilancio, Consiglio e Conferenza Metrocittà Firenze approvano rendiconto 2017

Il Consiglio Metropolitano di Firenze (foto di Antonello Serino, Ufficio Stampa – Redazione di Met)

Il Consiglio della Città Metropolitana di Firenze, con il parere favorevole della Conferenza Metropolitana dei Sindaci, ha approvato il rendiconto della gestione dell’anno 2017. Insieme a questo atto sono state approvate due variazioni rispettivamente al Documento unico di programmazione e al bilancio di previsione 2018-2020. Le delibere sono state presentate dal Vice Sindaco Brenda Barnini, che ha la delega al Bilancio e al Personale.
La Città Metropolitana ha raggiunto gli obiettivi che si era data, appaltando lavori per 30 milioni di euro e bandendo gare per 34 milioni.
Il risultato di gestione è positivo, con un avanzo di amministrazioni 74 milioni di cui 34 costituiscono l’avanzo libero e circa 6 milioni l’avanzo vincolato.
Le risorse dell’avanzo di amministrazione sono messe a bilancio con 15 milioni di euro da investire in virtù degli spazi concessi dal Governo per il 2018.
Sul rendiconto di gestione si sono astenuti Articolo 1 Mdp e Liste Civiche. Contraria Territori Beni Comuni. (mb)

MENU