Avviso a tutte le strutture ricettive che consegnano o inviano la movimentazione statistica mensile cartacea alla Città metropolitana

InternetSi informano tutte le strutture ricettive che consegnano o inviano la movimentazione statistica mensile cartacea alla Città metropolitana che, a partire dal 3 marzo 2020, non sarà più possibile accettare il formato cartaceo della movimentazione ricettiva ma solo quello telematico, attraverso il nuovo applicativo Turismo 5.
Questo è stato adottato in conseguenza alla necessità di adeguamento al progetto delle banche dati utilizzate per la gestione dei flussi turistici ai fini ISTAT, di cui ai decreti regionali n. 20840 del 28 dicembre 2018 e n. 1602 dell’8 febbraio 2019, in sostituzione dell’applicativo Turistat 3 finora in uso.
Alle strutture che consegnano o inviano la movimentazione cartacea sarà inviata apposita comunicazione tramite posta elettronica ovvero lettera circolare, per quelle che sono sprovviste di indirizzo mail, ricordando come l’obbligo dell’invio telematico della movimentazione statistica sia stato da anni disposto dall’ISTAT e dalla legislazione di settore nazionale.
E’ previsto, in data da definire, un incontro con le strutture ricettive, di agriturismo e le locazioni turistiche, rivolto all’illustrazione del Turismo 5.
Lo strumento dell’applicativo Turismo 5, come già il Turistat 3, offre la possibilità, tramite apposita funzione, di invio della statistica, degli alloggiati alla Questura e del calcolo dell’imposta di soggiorno, ove prevista dal Comune.
Si invitano pertanto tutte le strutture ricettive che ancora ricorrono all’invio o alla consegna della movimentazione cartacea di contattare l’ufficio statistica della Città metropolitana per ricevere le istruzioni del caso e le apposite credenziali per l’invio della movimentazione ricettiva.
L’Ufficio Strutture ricettive e statistica del turismo garantirà la massima assistenza possibile a tutti i soggetti sui quali ricade l’obbligo di invio della movimentazione statistica telematica alla Città Metropolitana.

MENU