Altri 70 mila euro alle associazioni culturali

Via libera dal Sindaco Dario Nardella a oltre 70 mila euro della Città Metropolitana di Firenze per la seconda tranche di concessione di finanziamenti straordinari – anno 2017 – in favore di attività finalizzate alla conoscenza, conservazione, sviluppo e promozione del patrimonio culturale del territorio metropolitano.
“Completiamo così un percorso di valorizzazione che ha coniugato in modo coinvolgente e diffuso centri del territorio e qualità dell’offerta culturale – dichiara il Sindaco Nardella – e che dà respiro a spettacoli e attività che stanno riscuotendo un grande successo di pubblico e partecipazione”.
“Abbiamo individuato un modello virtuoso – sottolinea Emiliano Fossi, consigliere della Metrocittà delegato alla Cultura – che propone un’attenzione non intermittente alle capacità di proposta culturale, ridisegnando una mappa preziosa”
La prima tranche era stata firmata a luglio (per 279 mila euro). Insieme a quella per le associazioni culturali con le caratteristiche riportate, sono state già finanziate altre due linee di finanziamento da parte della Metrocittà: 700 mila euro per iniziative di rilevante imporanza culturale
e 2 milioni di euro per Fondazioni ed Istituzioni liriche e a Teatri stabili di iniziativa pubblica che operano nel territorio.
Ecco come è stata ripartita, associazione per associazione (in tutto 19), la somma della seconda tranche (70.500,00 euro):

– Ass. di promozione sociale AntigonArt, con sede presso Dicomano, € 500,00
– Associazione Culturale Acli Circolino, con sede in San Francesco – Pelago, € 1.000,00
– Ass.ne Culturale Multimedia 11, con sede in Firenze, € 4.000,00
– Associazione Culturale Legamidarte, con sede in Firenze, € 1.000,00
– Ass. Cult. L’Immaginario, con sede in Firenze, € 3.000,00
– Ass. Cult. Wimbledon, con sede in Firenze, € 2.500,00;
– Associazione Filharmonie, con sede in Firenze, € 4.000,00
– Associazione Foresta Modello delle Montagne Fiorentine, con sede in Londa, € 1.000,00
– Associazione Culturale Gruppo della Pieve, con sede in Cascia, € 1.000,00
– Associazione Culturale Lo Scrittoio, con sede in Borgo San Lorenzo, € 1.000,00
– Associazione Cult. Mascarà Teatro Popolare con sede in Lastra a Signa, € 5.000,00;
– Associazione Onlus Viva, con sede in Firenze, € 5.000,00
– Associazione Pro Lastra Enrico Caruso, con sede in Lastra a Signa, € 8.000,00;
– Ass. Cult. Sguardo e Sogno, con sede in Firenze, € 500,00
– Associazione Prima Materia, con sede in Montespertoli, € 1.000,00
– Ass. Cult. Centro di Creazione Cultura, con sede in Firenze, € 1.000,00
– Fondazione Lavoratori Officine Galileo, con sede in Firenze, € 20.000,00
– Ass. Cult. Compagnia delle Formiche, con sede in Scarperia e San Piero, € 5.000,00
– Associazione di Volontariato Giovanile “Gruppo perché no?”, con sede in Loc. Tosina, a Borselli (nel comune di Pelago), € 6.000,00 (mb)

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone
MENU